MONDO DONELLI

Certificazioni

La certificazione è la verifica ed attestazione, da parte di un Ente terzo, indipendente e qualificato, della conformità ai requisiti previsti da una normativa di riferimento.
Donelli Vini S.p.A. ha ottenuto ad oggi la certificazione secondo gli standard UNI EN ISO 9001:2000 (rilasciata da Certiquality), BRC e IFS (da CMI-Italy).
A queste certificazioni Donelli Vini può aggiungere i positivi risultati ottenuti a seguito di audit condotti da organismi specializzati (come ad esempio la canadese GFTC), per conto di importanti clienti della GDO internazionale.

Certificazione UNI EN ISO 9001:2000

Le norme della serie ISO 9000 sono state prodotte dall'ISO (International Organization for Standardization) per definire i requisiti internazionali per i sistemi di gestione per la qualitĂ .
Per sistema qualitĂ  di un'organizzazione si intende l'insieme delle strutture organizzative, delle responsabilitĂ , delle procedure, dei processi e delle risorse poste in atto al fine di realizzare e gestire la qualitĂ .
Le ISO 9000, di validitĂ  internazionale, sono norme generiche progettate per essere applicabili a qualsiasi tipo di processo o settore aziendale.
La prima versione delle norme è stata pubblicata nel 1987, con una prima revisione nel 1994, la versione attuale è stata pubblicata nel 2000. Se le norme del 1994 erano rivolte prevalentemente al soddisfacimento dei requisiti contrattuali nel rapporto cliente-fornitore, e solo in parte al miglioramento continuo dell’intera organizzazione in tutti i suoi processi, la ISO 9001:2000 è molto più orientata alla soddisfazione del cliente, alla sua fidelizzazione e quindi al miglioramento della competitività dell’organizzazione sul mercato. Nell'edizione 2000 della norma il cliente diventa il punto di riferimento per lo sviluppo delle attività aziendali e dalla misura sistematica del suo grado di soddisfazione derivano i programmi di miglioramento continuo delle attività e dei processi aziendali che l’organizzazione deve definire e perseguire, predisponendo per ognuno di essi opportuni indici di performance.

Certificato BRC Certificato UNI ISO 9001 Certificato IFS  

Certificazione BRC e IFS

IQNetCISQCertquality Il BRC (Britisch Retail Consortium) Global Standard per i prodotti alimentari e l’IFS (International Food Standard) sono standard specifici per i sistemi di sicurezza alimentare e costituiscono gli strumenti operativi prevalentemente utilizzati dagli attori della filiera agroalimentare per selezionare e qualificare i propri fornitori.
Considerati ormai un requisito necessario per operare nel settore, questi standard consentono di dimostrare l’impegno dell’azienda nei confronti della sicurezza alimentare, della qualità ed il rispetto delle norme che regolano il settore agroalimentare.
Lo Standard BRC, sviluppato dal British Retailer Consortium (BRC), è progettato per accertare la conformità dei fornitori relativamente ai requisiti di legalità e sicurezza degli alimenti. Lo standard è attualmente riconosciuto dalla maggior parte delle catene al dettaglio inglesi, imprese di servizi che operano nel settore agroalimentare e da un numero sempre maggiore di catene distributive europee.
Sviluppato originariamente dai retailers tedeschi (BDH), lo Standard IFS sta rapidamente divenendo un requisito fondamentale in quanto richiesto da molte catene di distribuzione al dettaglio europee, in particolare tedesche, francesi e italiane.
Entrambi gli standard definiscono requisiti che principalmente riguardano l’adozione di un sistema HACCP, l’implementazione di un sistema qualità documentato ed il controllo di prodotti, processi, personale e condizioni ambientali dello stabilimento.

 

Donelli